“SE NE VANNO SEMPRE I MIGLIORI”

alla scoperta dei più grandi personaggi della Storia
spettacolo
“Se ne vanno sempre i migliori” è uno spettacolo itinerante, pensato per la messa in scena all’interno di grotte naturali e altri luoghi suggestivi.
L’idea fondante è quella di un “Viaggio nell’Oltretomba” in cui gli spettatori, accompagnati da un personaggio leggendario, incontreranno alcuni tra i più grandi personaggi della Storia.
L’obiettivo del progetto è quello di creare un connubio tra cultura teatrale e promozione del territorio, ecco perché “Il personaggio leggendario” cambierà di volta in volta in base al luogo in cui lo spettacolo prenderà vita.
Ciò permetterà di far conoscere agli spettatori storie e leggende del luogo che ospita la rappresentazione.

LO SPETTACOLO PER LE GROTTE DI PERTOSA-AULETTA
Il primo appuntamento dello spettacolo sarà nelle meravigliose Grotte di Pertosa- Auletta. Per questo luogo è stato scelto un personaggio leggendario di nome AULETO.
Una misteriosa leggenda divenuta Mito, citata dall’Abate Giovan Battista Pacichelli, narra che Auletta sarebbe stata fondata da Auleto, compagno di Enea, naufragato sulle coste del Cilento. Sarà proprio quest’ultimo ad accompagnare i moderni esploratori nel loro viaggio all’interno delle Grotte dell’Angelo di Pertosa – Auletta.
Auleto, simbolo dello spirito avventuriero, li spingerà a ripetere il viaggio da lui compiuto  migliaia di anni fa, quando decise di abbandonare il suo condottiero Enea per stabilirsi nel Vallo di Diano, ricco di bellezze naturali, dando vita così al primo insediamento di quella che sarà Auletta.
La sua inesauribile curiosità lo spinse ad addentrarsi nella vegetazione fino ad una grandiosa apertura nella roccia dove si perdeva il fiume Negro.
Armato solo di una lanterna, Auleto affrontò l’oscurità del viaggio durante il quale le Grotte gli parlarono, raccontando la loro storia.
Guidati da Auleto, i moderni esploratori si imbarcheranno sul fiume Negro, intraprendendo così il loro Viaggio nella Scienza.
Durante la breve traversata, le Stalattiti e le Stalagmiti, vere custodi delle Grotte, interromperanno il loro immobilismo, dando voce così al fenomeno del carsismo, al loro particolarissimo ecosistema e alla loro storia, fatta di crescita graduale e lentissima.
Solo una volta sbarcati, inizierà il Viaggio nella Storia.
Auleto illuminerà gli stretti cuniculi e le ampie sale presenti all’interno delle Grotte, facendo luce sulle spettacolari concrezioni calcaree presenti, generando ombre sulle rocce, capaci di riportare alla mente figure del passato.
Dinanzi ad Auleto e ai suoi seguaci, rivivranno personaggi quali: Cleopatra, Einstein, Shakespeare, Mozart, Martin Luther King, Elvis Presley, Chaplin – Hitler.

Attraverso la visita alle Grotte, si compirà un viaggio alla riscoperta di uomini e donne che grazie alle loro “vite straordinarie”, al coraggio e al loro spirito di innovazione, hanno segnato la Storia.
Nei rispettivi campi, dopo la loro venuta, nulla è stato più come prima.
Vedremo come il Genio, inteso come abilità fuori dalla norma, sempre in precario equilibrio sulla corda che separa Male e Bene, possa portare alle imprese più eroiche, alla realizzazione delle più straordinarie opere d’Arte ma anche alle più grandi catastrofi della Storia
Tutto ciò permetterà di comprendere quanto la conoscenza dei Grandi, attraverso le loro opere e le loro debolezze, sia fondamentale per sognare ma soprattutto per costruirci un futuro migliore.
Il Genio, secondo la filosofia dello spettacolo, è una voce flebile presente in tutti noi ma va ascoltato, stimolato e in fine indirizzato verso il Bello.
Il viaggio di Auleto che, spinto dal proprio spirito avventuriero e dalla propria curiosità, porta la luce nell’oscurità delle Grotte, scoprendo meraviglie presenti lì da milioni di anni, rappresenta il percorso che ciascuno può compiere all’interno di se stesso alla scoperta dei propri lati nascosti e delle proprie attitudini. Capacità che attendono solo di essere portate alla luce con coraggio e curiosità!

DURATA VISITA-SPETTACOLO: 90 minuti
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
COSTO DEL BIGLIETTO
Euro 18 adulti

Euro 15 Ridotto
Scuole –  (ogni 15 ingressi n.1 omaggio/accompagnatore)
Giovani dai 5 ai 25 anni
Over 65

COME RAGGIUNGERE LE GROTTE DI PERTOSA AULETTA
dall’Autostrada A3 “Salerno – Reggio Calabria” uscita Polla, immettersi sulla S.S. 19 seguendo le indicazioni per “Grotte di Pertosa-Auletta”; dalla “Basentana” Sicignano – Potenza: uscita Buccino, immettersi sulla S.S. 19 Ter in direzione Auletta – Polla e seguire poi le indicazioni per “Grotte di Pertosa-Auletta”.